Mostra “Germogli di Luce”

Eventi, News

GERMOGLI di LUCE è un evento internazionale d’arte contemporanea che si tiene presso Villa Amendola (via Dei Due Principati 202) dal 9 Dicembre 2021 al 30 Gennaio 2022. Attraverso 100 opere di Pittura, Foto, Ceramica e Poesia visiva si vuole provare a rigenerare il nostro organismo.

Artisti da tutto il mondo ci invitano a voler riflettere su tematiche attuali e a rigenerarci con La nascita della vita attraverso il Natale e l’Acqua fonte essenziale della nostra esistenza.

A cosa si riferisce “Germogli di Luce”?

Il titolo della mostra Germogli di Luce fa riferimento al seme in fase di germinazione, all’apice del suo contenuto energetico e nutritivo. Il suo ricco contenuto di sostanze essenziali è fondamentale per il nostro organismo nei processi di crescita e rigenerazione.

Interventi critici e cura dell’Evento

Gli interventi critici sull’Evento saranno a cura di:

  • ROSARIO PINTO
  • LEO STROZZIERI
  • MARCELLA MAGALETTI
  • NICOLA GUARINO
  • VINNY SCORSONE

Evento artistico a cura di Arteuropa e Comune di Avellino – Assessorato al Turismo. Con la direzione artistica di Enzo Angioini e il coordinamento artistico di Alex Angiuoni.

Il Direttore Artistico Enzo Angioini

Enzo Angioini nasce a Contrada nel 1944. Dopo aver completato i suoi studi presso l’Istituto Statale d’Arte “Paolo Anania De Luca” di Avellino, frequenta l’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Per tanti anni, insegna Ceramica in vari Istituti Statali d’Arte, tra cui quelli di Firenze, Napoli, Salerno e Avellino.

È presente da oltre quarant’anni sulla scena artistica nazionale e internazionale con importanti mostre personali e collettive di pittura, ceramica e grafica.

Degna di menzione è la Cinquantaduesima Edizione della Biennale di Venezia, alla quale ha preso parte nel 2007 con “Camera 312 promemoria per Pierre” , una installazione omaggio a Pierre Restany, una delle ultime figure di critico militante un po’ bohèmien, sostenitore appassionato di movimenti di neoavanguardia.

Parallelamente ai suoi percorsi di ricerca artistica informale, dall’inizio degli anni ’70 Angioini è promotore in tutta Europa di mostre d’arte, premi di pittura e, in generale, eventi culturali.

Altri monumenti

Menu